Eleaml


From: <alessandro romano
Subject: MSG 10 - 139 - MALAUNITA' -  La canzone del nostro Riscatto
Date: Mon, 10 May 2010
Stemma Due Sicilie Rete di Informazione
delle Due Sicilie

Malaunità
(Eddy Napoli)
(puoi scaricare la canzone di Eddy Napoli - esente da copyright)
http://www.musicanapoletana.com/eddynapoli_malaunita.zip
10 Maggio 2010
Malaunità
(Eddy Napoli)
 
Nuie simmo figlie d’’o sole e d’’a neve,
nuie simmo cielo nuie simmo ‘sti pprete.
‘N’arraggia ‘n’cuorpo ‘a ‘nu tiempo luntano
c’‘a cchiù ‘e cient’anne c’abbrucia ‘int’‘e mmane.
 
Tiempo ‘e ‘nu viento che ‘nquieta ‘sti fronne,
tiempo ‘e ‘nu mare che smove chest’onne,
tiempe passate, tiempe ‘e ‘sti iuorne,
tiempo c’asciutta e tiempo che ‘nfonne.
 
Mane che scrivono e sporcano ‘a storia,
‘nfame e assassini che saglieno ‘n gloria.
mane c’arrobbano femmene e terre,
e che pretenneno ‘e tasse ‘e ‘na guerra.
 
Guerra c’accire criature e ‘nnucente
e c’ha redutto ‘sta gente pezzente,
gente d’ammore istruita e brillante
primma brigante e doppo emigrante.
 
Oè!
Me sì frato tu a mme?!
E dimme pecchè
fierro e fuoco pe mme.
 
Oè!
… e sì frato tu a mme?!
E nun dirme che d’è
‘sta bandiera, pecchè
nun tengo niente ‘a vedè!
 
Tu piemontese, ‘nu miezo francese,
stive ‘guaiato fra diebete e spese.
Sì addeventato grand’ ommo e sovrano
cu ‘e sorde d’’e banche napulitane.
 
Nun cunuscive ne’ onore e crianza
penzave sulo a te regnere ‘a panza,
dicive ca io nun tenevo ‘nu dio
mentre t’arrubbave tutt’‘o sanghe mio.
 
Sì stato bravo a ‘nventarte ‘na guerra
cu ‘a scusa ca simmo tutte fratelli,
e senza manco ‘na dichiarazione
cacciaste fore  chi era ‘o padrone.
 
Te sì pigliato certezze e speranze
e ‘nce dato sulo miseria e ‘nguranza,
po’ ‘nce lassato ‘na granda zavorra:
‘ndrangheta mafia munnezza e camorra.
 
Malaunità malaunità
malaunità malaunità
malaunità malaunità
malaunità malaunità.
 
Oè!
Me sì frato tu a mme?!
E dimme pecchè
fierro e fuoco pe mme.
 
Oè!
… e sì frato tu a mme?!
E nun dirme che d’è
‘sta bandiera, pecchè
nun tengo niente ‘a vedè!
 
Chi ‘nce levaie vita, ammore e memoria,
so’ eroi abusivi ‘int’’e libre d’’a storia,
storia carogna che sporca chest’aria,
storia buciarda ‘e chi ha fatto ‘st’italia
 
malaunità!
“MALAUNITÀ”
LA CANZONE
DEL NOSTRO RISCATTO STORICO

Il noto cantante EDDY NAPOLI ha voluto dare il suo prezioso contributo alla Causa meridionalista regalandoci il nuovo Inno di Riscossa dal titolo:

“MALAUNITÀ”.

Una canzone a dir poco bellissima: note e parole che stringono la gola e fanno accapponare la pelle, una poesia scritta con la rabbia nel cuore, con la fierezza della passione, con il desiderio di verità e la forte volontà di riscatto.

Ascoltatela con attenzione, coglietene ogni sfumatura, ripercorrete la storia che racconta, imparatene i versi, cantatela in faccia ai nostri detrattori.

La troverete sul sito dove si può scaricare gratuitamente:

 www.musicanapoletana.com/eddynapoli_malaunita.zip

e su YouTube a:

http://www.youtube.com/watch?v=e99-_vlsRvQ

Non vi sono diritti d’autore: Eddy l’ha regalata alla sua Terra, alla sua Gente, a tutti noi.

Propagatela, regalatela, cantatela. Da domani 11 maggio 2010 ci deve seguire ovunque  e comunque. Ovunque c’è un Meridionale e comunque la pensi.

Che Dio ci aiuti.

Cap. Alessandro Romano









vai su









Ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001 il presente sito non costituisce testata giornalistica.
Eleaml viene aggiornato secondo la disponibilità del materiale e del Webm@ster.