Eleaml


Fonte:
http://comitatiduesicilie.org/

FEDERAZIONE MOVIMENTI MERIDIONALISTI:
Ora si tratta di andare avanti con volonta

di Bruno Mabilia

Pistoia - 15/07/2009

Sabato 11/07/2009 con grande piacere per la prima volta ho potuto partecipare ad un qualcosa che per alcuni aspetti poteva sembrare un "sogno" nello stesso luogo eravamo presenti piu' rappresentanti dei movimenti/partiti Duosiciliani e vedere ed ascoltare per la prima volta Compatrioti che fino ad ora erano solo figure vaghe di cui conoscevo solo i loro scritti e stato per me entusiasmante e molto costruttivo,tanto che ho ascoltato con molto interesse, addirittura preso come ero non volevo neanche intervenire per non ripetere le cose che i presenti esponevano sarebbe stata solo una ripetizione di quanto veniva esposto, la sola differenza era nel modo di esporre e parlare,tutti e dico tutti alla base del loro intervento ponevano l'accento sui problemi della Nostra terra dovuti a 149 anni di colonizzazione del centro/nord inizio di tutti i nostri problemi emigrazione,mafia,degrado...

Questo e il punto da cui partire ed iniziare la nostra azione su problemi che sono sotto gli occhi di tutti e le Popolazioni le vivono giorno dopo giorno sulla propria pelle grazie anche ad una accozzaglia di politicanti dediti solo a fare e difendere gli interessi del centro/nord,lavorare ed adoperarsi affinché nasca una forza,slegata e lontana dagli attuali partiti,espressione delle Popolazioni Meridionali e agisca per suo nome e conto senza cedere a lusinghe o tentazioni che potrebbero venire da piu' parti in quanto i partiti del sistema attraverso i loro esponenti di sempre stanno cercando per l'ennesima volta di ingenerare divisioni richiamandosi a un qualcosa che per loro non e' mai esistito si stanno tingendo di nuove falsita',fregandosene come il solito delle Popolazioni Meridionali,improvisamente si "scoprono tutti meridionalisti" proponendo nei loro simboli la "magica parola" sud per questa gentaglia e solo l'ennesima truffa che stanno cercando di perpetrare contro di Noi credere a questi personaggi vuol dire per noi altri 150 di colonizzazione ovvero emigrazione,mafia e degrado.

Si rende improcastinabile per noi che il percorso tracciato dove sono intervenuti 7 movimenti/partiti non abbia assolutamente battute di arresto e si faccia di tutto e da parte di tutti che il percorso appena iniziato continui e vada avanti nel rispetto di tutti e riconoscendo ad ognuno il ruolo che hanno svolto e svolgono nei posti dove sono presenti e per far questo e' necessario il contributo di tutti dentro e fuori dei movimenti a cui facciamo riferimento senza esclusioni da parte di nessuno e ne' da divisioni ideologiche che sarebbero solo pretestuose e immotivate,dalle ideologie purtroppo siamo stati divisi per lungo tempo e i risultati li abbiamo davanti a noi a qualsiasi area(destra/sinistra)a cui dichiaravamo di "appartenere" ci teneva soltanto divisi facendo solo gli interessi di una classe politica al servizio degli interessi del centro/nord,ricordiamoci che le regioni del centro/nord,qualsiasi fosse e sia il colore politico dei partiti che le governano,hanno pensato solo ai loro interessi attingendo forza lavoro a basso prezzo dal sud ed in contemporanea lo hanno trasformato nel loro mercato imponendo le loro mercanzie e di pari passo soffocando quel minimo di tessuto economico esistente e inquinando pesantemente l'ambiente svessando ogni tipo di rifiuto prodotto dalle fabbriche del centro/nord con la complicita' delle organizzazioni mafiose che poi non sono altro che il loro braccio armato,da loro tenute in vita,contro le Popolazioni del Sud.

Ora si tratta di andare avanti con volonta' e determinazione un primo incontro e servito a conoscersi molti altri ne dovranno seguire per approfondire e gettare le basi e dalle parole si passi ai fatti e atti concreti,cercando di coinvolgere possibilmente tutti coloro interessati a condividere il progetto,una prima proposta e stata fatta ed e' gia' un punto su cui iniziare e continuare a muoverci,come e' chiaro che in prima istanza non puo' avere carattere assembleare per cui i movimenti/partiti devono indicare le persone che li rappresentano in questa prima fase senza preclusione alcuna nei confronti di nessuno,per cui si rende importante che i dirigenti dei C.D.S prendano una decisione in merito senza lasciare nulla al caso o allo spirito dei singoli dato che in una operazione di questo genere tutto il movimento ne viene coinvolto,e i rappresentanti devono essere i portatori delle decisioni e idee del movimento nell'esclusivo interesse della Nostra Terra e delle Popolazioni che su di Essa vivono.

Comitato Due Sicilie - Toscana

Bruno Mabilia

Forza e Onore

comitati2sicilie








vai su









Ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001 il presente sito non costituisce testata giornalistica.
Eleaml viene aggiornato secondo la disponibilità del materiale e del Webm@ster.